Festa di San Sebastiano

La festa di San Sebastiano si celebra il 20 gennaio. Il week end di festeggiamenti inizia il sabato sera con l’accensione del falò in onore del Santo, la legna viene donata spontaneamente  dalla popolazione ed in cima alla catasta di circa 7 metri troneggia un ramo d'arancio (la pianta associata al santo) , durante il quale vengono degustati formaggi, pane, il tipico vino nuragus dolce e i fatti fritti sardi (ciambelle dolci fritte in olio vegetale) e si danza in cerchio a suon di organetto e launeddas con le ritmiche dei balli della tradizione; segue uno spettacolo di fuochi d'artificio. La mattina seguente, c’è la processione attraverso le vie del paese che si conclude con la santa Messa.

foto Luciano Tuveri.